LA SICUREZZA STRADALE NEL PAESE DELLE FIABE

 
 

Il Campo Scuola Mobile, allestito dall'Ufficio Sicurezza Stradale della Provincia di Treviso nel parcheggio adiacente la Scuola Secondaria di I grado di Sarmede, riproduce a due terzi della grandezza reale un percorso urbano con rotatoria, incrocio semaforico, attraversamenti pedonali, dossi e difficoltà varie rappresentate da sconnessioni del fondo stradale con tanto di brecciolino appositamente steso. Circa 200 ragazzi, dalle II classi delle scuole primarie di Sarmede e Montaner alle II classi della scuola secondaria di I grado di Sarmede, hanno effettuato più prove, alcune anche di equilibrio: passaggio su pedana a bilanciere inserita proprio prima di uno stop per aumentare la difficoltà, slalom tra birilli e passaggio su asse largo 10 cm senza uscire dai bordi. Un gruppo di ragazzi cinesi ha affrontato la prova in bici per la prima volta con straordinario impegno anche se comprensibilmente con equilibrio instabile. A fine giornata, stilata la classifica dei partecipanti, il sindaco di Sarmede e le maestre presenti hanno premiato chi si è distinto per l'abilità nei percorsi, il rispetto delle regole del Codice della Strada e le risposte corrette ai quiz proposti per fascia d'età. Naturalmente premi attinenti la sicurezza, quindi caschetti protettivi, catarifrangenti, campanelli e fanali da montare sulle bici, che normalmente ne sono sprovviste!!! L'Ufficio Sicurezza Stradale esprime il suo apprezzamento per la fattiva collaborazione al dirigente scolastico dott. Varzi Predetto Battel, all'insegnante referente per la Sicurezza Stradale Antonella Rinaldi e a tutte le insegnanti presenti.

 
 

Treviso, 18 Aprile 2009



 
Galleria fotografica  
Galleria fotografica
 
Documentazione  
 
Link Utili